Trattamenti ingrossamento della prostata, le opzioni di trattamento prostatite.

Trattamenti ingrossamento della prostata, le opzioni di trattamento prostatite.

Sintomi e la necessità di un trattamento variano con ingrossamento della prostata di ogni uomo. chiamato anche iperplasia prostatica benigna (BPH). E ogni trattamento ha i suoi vantaggi e rischi. Questi fattori devono essere valutati come si decide come trattare i sintomi di BPH.

La qualità di vita con un ingrossamento della prostata

Se i sintomi di ingrossamento prostatico sono lievi e non fastidioso, c’è probabilmente alcun bisogno di trattamento. Un terzo degli uomini con IPB lieve scoprire che i loro sintomi chiarire senza trattamento. Essi possono solo guardare e aspettare.

Tuttavia, quando i sintomi ingrossamento della prostata sono fastidiosi o stanno influenzando la qualità della vita o la salute generale, è il momento di parlare con il medico circa le opzioni di trattamento. Insieme si determinerà se si desidera trarre il maggior vantaggio da farmaci. una procedura minimamente invasiva, o un intervento chirurgico.

E ‘importante parlare con un medico quando si inizia cambiamenti notando in funzione urinaria. Hai bisogno di sapere cosa sta succedendo in modo da poter essere trattata per ingrossamento della prostata, se necessario. Per molti uomini, soprattutto quelli che sono giovani quando la prostata inizia a crescere, ottenere un trattamento precoce può scongiurare complicazioni in seguito.

Valutare i sintomi di un ingrossamento della prostata

Per aiutare il medico a capire come fastidiosi sintomi ingrossamento della prostata sono per voi, l’American Urological Association (AUA) ha messo a punto un indice Sintomo BPH. Si tratta di un breve questionario che chiede su sintomi specifici e la frequenza con cui si verificano. Ogni risposta viene assegnato un numero – e il vostro totale è classificato su una scala che va da lieve a grave.

Un punteggio di 0 a 7 è considerato un lieve punteggio dei sintomi; 8 o sopra è considerato da moderata a grave.

L’AUA raccomanda il seguente trattamento per un ingrossamento della prostata in base alla gravità dei sintomi:

  • sintomi lievi che non ti danno fastidio (AUA punteggio da 0 a 7): Se non si è disturbati da i sintomi, e loro non influenzare la vita quotidiana, vigile attesa è l’opzione migliore per voi. Si dovrebbe ottenere regolari controlli per assicurarsi che non si sta sviluppando complicazioni.
  • Da moderati a gravi sintomi (punteggio AUA di 8 o più): Se non si è disturbati da i sintomi, si può scegliere la vigile attesa. Tuttavia, se i sintomi iniziano a interferire, si può scegliere il farmaco, una procedura minimamente invasiva, o un intervento chirurgico.
  • Da moderati a gravi sintomi (punteggio AUA di 8 o più) con complicazioni: Se i sintomi sono fastidiosi e si sono sviluppate le complicanze, come l’incapacità di urinare, potrebbe essere necessario un catetere, un intervento chirurgico o ad altri trattamenti.

Continua

Domande da porsi Chi ingrossamento della prostata Trattamento

Quando si discutono le opzioni di trattamento per un ingrossamento della prostata con il medico, tenere a mente questi punti:

  • Quanto sono i miei sintomi mi preoccupa?
  • Non mi impediscono di fare le cose che fanno piacere?
  • Quanto tempo voglio a che fare con loro?
  • Sono disposto ad accettare piccoli rischi per migliorare i miei sintomi?
  • Capisco i rischi?
  • Sono pronto a fare qualcosa per questo problema?

Altri punti da considerare con ingrossamento della prostata

Necessità di ripetere le procedure: Con procedure minimamente invasive per un ingrossamento della prostata, c’è una possibilità è necessario avere una procedura di ripetizione in seguito. Avendo la procedura quando sei giovane fa che una quasi certezza. Tuttavia, questo può essere un rischio che siete disposti a prendere – per evitare l’intervento chirurgico a breve termine.

Gli effetti collaterali dei trattamenti: Alcuni trattamenti BPH causano problemi di erezione, anche se questo rischio è basso. Gli uomini che hanno erezioni normali prima dell’intervento chirurgico non sarà probabilmente avere problemi in seguito. Alcuni trattamenti causano l’eiaculazione retrograda (l’uomo eiacula nella vescica anziché attraverso l’uretra). La fertilità può anche essere influenzato, ma è ancora possibile con le tecniche di riproduzione assistita più recenti.

Molteplici problemi di salute: Se avete altri problemi di salute, soprattutto se siete su un anticoagulante (fluidificante del sangue) e non è possibile interrompere l’assunzione di questo farmaco, le opzioni di trattamento per la prostata ingrossata possono essere colpiti. Ad esempio, se ha avuto un intervento chirurgico per l’apnea ostruttiva del sonno o la chirurgia polmonare (polmone), in passato, un intervento chirurgico con anestesia generale può essere troppo rischioso. Tuttavia, l’anestesia spinale può essere un’opzione per voi. Oppure si potrebbe desiderare di avere una procedura minimamente invasiva ufficio che non richiede anestesia affatto.

Parlate con il vostro medico circa il tuo punteggio BPH sintomo, le vostre preoccupazioni, e circa il piano di trattamento che funziona meglio per voi.

fonti

American Urological Association: "La diagnosi di BPH," "Iperplasia prostatica benigna (BPH)," "Linee guida cliniche."

National Kidney Diseases e urologiche Information Clearinghouse (NKUDIC): "Allargamento della prostata: iperplasia prostatica benigna."

William Jaffe, MD, professore di urologia, Temple University School of Medicine, Philadelphia.

© 2016 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.

Related posts