Studio comparativo di omeprazolo …

Studio comparativo di omeprazolo ...

Astratto

RISULTATI: Il punteggio medio della pirosi nei pazienti trattati con esomeprazolo più rapidamente diminuiti rispetto a quelli trattati con altri PPI. completa risoluzione di bruciore di stomaco è stato anche più rapida nei pazienti trattati con esomeprazolo per 5 d rispetto a omeprazolo (P = 0,0018, P = 0,0098, P = 0.0027, P = 0,0137, P = 0,0069, rispettivamente), lansoprazolo (P = 0.0020, P = 0,0046, P = 0,0037, P = 0,0016, P = 0,0076, rispettivamente), e pantoprazolo (P = 0,0006, P = 0,0005, P = 0,0009, p = 0,0031, P = 0,0119, rispettivamente). Non ci sono state differenze significative tra i quattro gruppi nella velocità di guarigione endoscopica di esofagite da reflusso alla settimana 8.

CONCLUSIONE: Esomeprazolo può essere più efficace di omeprazolo, lansoprazolo, pantoprazolo e per il rapido sollievo dei sintomi di bruciore di stomaco e sintomi di reflusso acido nei pazienti con esofagite da reflusso.

parole chiave: Omeprazolo, pantoprazolo, lansoprazolo, esomeprazolo, esofagite da reflusso, sollievo dei sintomi

INTRODUZIONE

malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è un disturbo comune con un alto tasso di incidenza del 10% -38% della popolazione occidentale che si verificano almeno una volta alla settimana [1, 2]. La prevalenza di malattia da reflusso gastroesofageo è in aumento [3].

MATERIALI E METODI

analisi statistica

RISULTATI

Caratteristiche di soggetti

I movimenti giornalieri media punteggio rigurgito acido per tutti i soggetti di ogni regime di inibitori della pompa protonica. Non ci sono state differenze significative tra l’omeprazolo () (n = 68), lansoprazolo () (n = 69), pantoprazolo () (n = .

DISCUSSIONE

Ci sono stati diversi limiti nel confronto della velocità di sollievo dei sintomi tra i quattro PPI nel presente studio dal momento che i soggetti dello studio erano relativamente poco numerosi, e alcuni pazienti con endoscopicamente dimostrato esofagite da reflusso, ma senza sintomi di reflusso sono stati inclusi nello studio .

In conclusione, questo studio ha trovato che esomeprazolo 40 mg al giorno può essere più efficace di omeprazolo 20 mg al giorno, pantoprazolo 40 mg al giorno o lansoprazolo 30 mg al giorno per il rapido sollievo dei sintomi di bruciore di stomaco in pazienti con esofagite da reflusso endoscopicamente provata. sollievo dei sintomi dopo alcuni giorni di trattamento e esofagite da reflusso tassi di guarigione dopo 8 settimane di trattamento, non erano differenti tra i pazienti trattati con omeprazolo, pantoprazolo, lansoprazolo, esomeprazolo o.

COMMENTI

sfondo

Nei pazienti con malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), esomeprazolo ha dimostrato benefici farmacologica e clinica al di là di quelli osservati con gli altri inibitori della pompa protonica (PPI). L’efficacia di omeprazolo, pantoprazolo, lansoprazolo, pantoprazolo ed esomeprazolo per il sollievo dei sintomi nei primi 7 giorni di trattamento per esofagite da reflusso è stato confrontato con i tassi di guarigione endoscopici per esofagite da reflusso dopo 8 settimane di trattamento.

Le innovazioni e le scoperte

Peer review

Si tratta di un rapporto progettato per analizzare un sollievo dai sintomi per i soggetti GERD basate sulla presentazione di sintomi e la velocità di guarigione endoscopica per esofagite da reflusso in Cina. Questo studio clinico è stato ben progettato e il manoscritto è ben scritto.

peer reviewer. Radha K Dhiman, Professore Associato, Dipartimento di Hepatology, Postgraduate Institute of Medical Education e Research, Chandigarh 160012, India

Riferimenti

1. Kennedy T, Jones R. La prevalenza dei sintomi da reflusso gastro-esofageo in una popolazione del Regno Unito e il comportamento consultazione dei pazienti con questi sintomi. Aliment Pharmacol Ther. 2000; 14: 1589-1594. [PubMed]

2. Locke GR 3, Talley NJ, Fett SL, Zinsmeister AR, Melton LJ 3 °. Prevalenza e spettro clinico di reflusso gastroesofageo: uno studio basato sulla popolazione in Olmsted County, Minnesota. Gastroenterologia. 1997; 112: 1448-1456. [PubMed]

3. Shaw MJ, Talley NJ, Beebe TJ, Rockwood T, Carlsson R, S Adlis, Fendrick AM, Jones R, Dent J, Bytzer P. convalida iniziale di un questionario diagnostico per la malattia da reflusso gastroesofageo. Am J Gastroenterol. 2001; 96: 52-57. [PubMed]

4. SJ Spechler. Epidemiologia e storia naturale della malattia da reflusso gastro-esofageo. Digestione. 1992; 51 Suppl 1: 24-29. [PubMed]

5. Orlando RC. La patogenesi della malattia da reflusso gastroesofageo: il rapporto tra difesa epiteliale, disturbi della motilità, e l’esposizione acida. Am J Gastroenterol. 1997; 92: 3S-5S; discussione 5S-7S. [PubMed]

6. Johnston BT, Collins JS, McFarland RJ, ah l’amore. Sono sintomi di reflusso esofageo-correlate? Uno studio di diversi sistemi di punteggio in una coorte di pazienti con bruciori di stomaco. Am J Gastroenterol. 1994; 89: 497-502. [PubMed]

7. Winters C Jr, Spurling TJ, Chobanian SJ, Curtis DJ, Esposito RL, Hacker 3 ° JF, Johnson DA, Cruess DF, Cotelingam JD, Gurney MS. esofago di Barrett. Una diffusa, complicazione occulto della malattia da reflusso gastroesofageo. Gastroenterologia. 1987; 92: 118-124. [PubMed]

9. Johansson KE, Chiedi P, Boeryd B, Fransson SG, Tibbling L. Esofagite, segni di riflusso, e la secrezione di acido gastrico nei pazienti con sintomi della malattia da reflusso gastro-esofageo. Scand J Gastroenterol. 1986; 21: 837-847. [PubMed]

12. Kawano S, Murata H, Tsuji S, M Kubo, Tatsuta M, Iishi H, Kanda T, T Sato, Yoshihara H, Masuda E, et al. Randomizzato studio comparativo di omeprazolo e famotidina in esofagite da reflusso. J Gastroenterol Hepatol. 2002; 17: 955-959. [PubMed]

13. Besancon M, Simon A, Sachs G, Shin JM. Siti di reazione del H gastrica, K-ATPasi con reagenti tiolici extracitoplasmatico. J Biol Chem. 1997; 272: 22.438-22.446. [PubMed]

14. Williams MP, Sercombe J, Hamilton MI, Pounder RE. Uno studio controllato con placebo per valutare gli effetti di 8 giorni di somministrazione con rabeprazolo contro omeprazolo sulle concentrazioni intragastrico acidità e gastrina al plasma da 24 h in soggetti giovani sani di sesso maschile. Aliment Pharmacol Ther. 1998; 12: 1079-1089. [PubMed]

15. Williams MP, Pounder RE. articolo Review: la farmacologia di rabeprazolo. Aliment Pharmacol Ther. 1999; 13 Suppl 3: 3-10. [PubMed]

16. Gardner JD, Perdomo C, Sloan S, Hahne WF, Barth JA, Rodriguez-Stanley S, acidità Robinson M. integrato e rabeprazolo farmacologia. Aliment Pharmacol Ther. 2002; 16: 455-464. [PubMed]

17. Saitoh T, Fukushima Y, Otsuka H, ​​J Hirakawa, Mori H, T Asano, Ishikawa T, T Katsube, Ogawa K, Ohkawa S. Effetti di rabeprazolo, lansoprazolo e omeprazolo sulla intragastrico pH in CYP2C19 metabolizzatori. Aliment Pharmacol Ther. 2002; 16: 1811-1817. [PubMed]

18. aspetti Dimenas E. metodologici di valutazione della qualità della vita nelle malattie del tratto gastrointestinale superiore. Scand J Gastroenterol Suppl. 1993; 199: 18-21. [PubMed]

19. Dimenas E, Carlsson G, H glise, Israelsson B, Wiklund I. Rilevanza dei valori di norma come parte della documentazione di qualità degli strumenti di vita per l’utilizzo nella malattia gastrointestinale superiore. Scand J Gastroenterol Suppl. 1996; 221: 8-13. [PubMed]

21. Ghillebert G, Demeyere AM, Janssens J, Vantrappen G. Quanto bene può quantitative monitoraggio intraesofagea pH 24 ore distinguere vari gradi di malattia da reflusso? Dig Dis Sci. 1995; 40: 1317-1324. [PubMed]

22. Mittal RK, Holloway RH, Penagini R, Blackshaw LA, Dent J. transitorio dello sfintere esofageo inferiore relax. Gastroenterologia. 1995; 109: 601-610. [PubMed]

23. Sachs G. inibitori della pompa protonica e le malattie acido-correlate. Farmacoterapia. 1997; 17: 22-37. [PubMed]

24. Rohss K, T Lind, Wilder-Smith C. Esomeprazolo 40 mg fornisce più efficace controllo acido intragastrico di lansoprazolo 30 mg, 20 mg di omeprazolo, pantoprazolo 40 mg e 20 mg di rabeprazolo nei pazienti con sintomi di reflusso gastro-esofageo. Eur J Clin Pharmacol. 2004; 60: 531-539. [PubMed]

25. Rohss K, Wilder-Smith C, Naucler E, Jansson L. Esomeprazolo 20mg fornisce più efficace controllo Acido intragastrico di manutenzione dosi rabeprazolo, lansoprazolo o pantoprazolo nei volontari sani. Clin Drug investig. 2004; 24: 1-7. [PubMed]

26. Rohss K, Hasselgren G, H. Hedenström Effetto di esomeprazolo 40 mg vs omeprazolo 40 mg sul pH intragastrico 24 ore nei pazienti con sintomi della malattia da reflusso gastro-esofageo. Dig Dis Sci. 2002; 47: 954-958. [PubMed]

27. Miner P Jr, Katz PO, Chen Y, Sostek M. rianalisi dei risultati pH intragastrico in base a fattori di correzione aggiornate per Slimline e Zinetics 24 monouso cateteri pH. Am J Gastroenterol. 2006; 101: 404-405; autore risposta 405-406. [PubMed]

28. Johnsson F, Weywadt L, Solhaug JH, Hernqvist H, Bengtsson L. di una settimana trattamento con omeprazolo nella diagnosi della malattia da reflusso gastro-esofageo. Scand J Gastroenterol. 1998; 33: 15-20. [PubMed]

29. Fass R, Ofman JJ, Sampliner RE, Camargo L, Wendel C, Fennerty MB. Il test di omeprazolo è sensibile come 24 ore di monitoraggio del pH esofageo nella diagnosi di malattia da reflusso gastro-esofageo in pazienti sintomatici con esofagite erosiva. Aliment Pharmacol Ther. 2000; 14: 389-396. [PubMed]

30. Meier JH, McNally PR, Punja M, Freeman SR, Sudduth RH, Stocker N, Perry M, Spaulding HS. Ha omeprazolo (Prilosec) migliorare la funzione respiratoria nei soggetti asmatici con reflusso gastroesofageo? Un doppio-cieco, studio crossover controllato con placebo. Dig Dis Sci. 1994; 39: 2127-2133. [PubMed]

32. Holtmann G, Caino C, infezione Malfertheiner P. gastrico Helicobacter pylori accelera la guarigione di esofagite da reflusso durante il trattamento con l’inibitore della pompa protonica pantoprazolo. Gastroenterologia. 1999; 117: 11-16. [PubMed]

Articoli da World Journal of Gastroenterology sono forniti qui per gentile concessione di Baishideng Publishing Group Inc

Related posts

  • Headway contro l’epatite C Studio …

    gli scienziati la Saint Louis University Liver Center sono presentare la ricerca oggi in un modo più efficace per il trattamento di pazienti con epatite C che non rispondono alle terapie farmacologiche attuali. Essi…

  • studio caso-controllo della vita grave …

    Sfondo fattori di rischio distinti per la morte di asma non sono stati identificati per lo sviluppo di comunità. Questo studio è stato condotto per distinguere i fattori di rischio per la vita asma grave pericolo di …

  • BPCO News – ScienceDaily, studio BPCO.

    8 settembre 2016 – esacerbazioni acute della malattia polmonare cronica ostruttiva, o BPCO, sono associati con una significativa perdita di funzione polmonare a lungo termine, secondo una nuova. read more 5 settembre 2016 – A …

  • Caso di studio Infermieristica Asma bronchiale …

    Allergia. Asma. del sistema immunitario 689 parole | 4 Pagine asma. Broncopneumopatia cronica ostruttiva. Infiammazione 2439 Parole | 7 Pagine asma. Broncopneumopatia cronica ostruttiva. Lung 404 parole …

  • Caso studio Can medicina naturale …

    L’ansia è un problema diffuso. Quaranta milioni di persone negli Stati Uniti sperimenteranno una riduzione di valore a causa di una condizione di ansia quest’anno. Quaranta-tre per cento dei nordamericani prendere …

  • Caso di studio – Le infezioni fungine …

    By Dr Terrina Dickson, un GP in Loanhead, Edimburgo, e hospitalpractitioner in dermatologia presso il Royal Infirmary, Edimburgo il 7 Aprile, 2006 Essere il primo a commentare alcuni casi di funghi …