malattie fungine nell’uomo

malattie fungine nell'uomo

Esempi comuni di zoonosi sono toxoplasmosi (un protozoo), psittacosi (virus) e tigna (funghi). Toxoplasmosi è un protozoo che può essere sparso da gatti e una varietà di altre fonti all’uomo. Una donna incinta che contrae la toxoplasmosi rischia di avere un bambino con difetti congeniti. Psittacosi è un’infezione delle vie respiratorie superiori di solito catturati dagli uccelli gabbia per esempio pappagalli. Si tratta di un infezione da Chlamydia di uccelli che possono causare la polmonite negli esseri umani. Anche se facilmente curata negli adulti sani, è pericoloso per i più giovani, molto anziani e per quelli con un sistema immunitario indebolito. Psittacosi provoca anche l’occhio clamidia e le infezioni respiratorie nei gatti. Tigna è una malattia della pelle fungine, che per la maggior parte delle persone è più irritante che pericoloso, anche se può causare cicatrici (a causa della costante graffi) e può essere fonte di preoccupazione per le persone con scarsa sistema immunitario.

Questa guida di una breve e semplice del proprietario alle zoonosi comuni. Un web-ricerca fornirà informazioni approfondite su una di queste infezioni. Se avete dubbi, il veterinario e il medico sarà in grado di fornire informazioni. Ricorda – zoonosi sono notizia solo perché quelli pericolosi sono così rari! Molti proprietari di animali domestici hanno probabilmente avuto malattie zoonotiche senza accorgersene i sintomi.

Nota importante: alcune delle foto in questo articolo mostrano gatti in situazioni inappropriate per esempio condividere il cibo umano o sulle aree di preparazione degli alimenti. In tutti i casi, i gatti erano sani e loro proprietari avevano una buona immunità alla maggior parte delle infezioni minori e compreso i rischi. Le superfici sono state spazzate via pulita dopo.

Una buona igiene rimane la migliore difesa contro le zoonosi!
Foto: Sarah Hartwell

Le infezioni fungine di esseri umani sono sorprendentemente comuni: mughetto, il piede d’atleta, ecc La più comune infezione fungina diffuso da gatto a uomo è tigna.

Persistente streptococco infezioni nei gatti possono causare tonsillite e faringite nei proprietari.

Pasteurella è forse il zoonosi batterica più comune, portato in bocca fino al 75% dei gatti. ferite da morso del gatto dovrebbero essere sempre essere puliti accuratamente con detergenti antisettici o antibiotici e una pomata antibiotica applicata. Qualsiasi segno di infiammazione della ferita, gonfiore persistente o febbre deve essere affidata al medico in quanto può richiedere antibiotici per via orale. La maggior parte degli adulti sani recupera senza trattamento; ma non si può desiderare di rischiare la salute. Pasteurella ha fatto notizia perché i proprietari hanno contratto la malattia da baciare gatti morenti che può spiegare perché le donne sono più suscettibili alle infezioni.

batterio Salmonella è più comune nelle feci di gatti alimentati carne cruda o di quelli che catturano gli uccelli selvatici. L’infezione segue una via oro-fecale (di pulire la lettiera e graffiare il labbro senza prima lavarsi le mani).

Potrebbe essere carino, ma i gatti non dovrebbe essere consentito sulla preparazione del cibo o aree che servono!

"Tommy" vuole un pezzo di hamburger di Irene e sta in piedi accanto a un vassoio di shortcake.

proprietari di animali domestici sono spesso estremamente indulgenti dei loro animali. Se si consente il vostro gatto o intorno alle aree di preparazione degli alimenti, si dovrebbe essere consapevoli dei rischi.

Foto: Sarah Hartwell

Nota: Il cibo mostrato è stato scartato e la superficie pulita, oltre Irene ha vissuto e lavorato con i gatti per un tempo sufficiente ad aver costruito una immunità alla maggior parte delle infezioni minori che potrebbe essere portatori.

Bordetella (Tosse dei canili, snuffles) è più probabile che si trova in una situazione hoarder riparo o un gatto che in famiglie a bassa densità di gatto. Come uno dei nomi comuni suggerisce, si tratta di una malattia snuffly con scolo nasale. Le persone con scarsa risposta immunitaria possono avere malattie delle vie respiratorie superiori (che può portare alla polmonite nei soggetti HIV +). È curabile con antibiotici.

Febbre Q (Coxietta burnetii) infetta gatti nella regione nord-orientale del Nord America. La maggior parte dei gatti non hanno sintomi, ma i gatti in gravidanza può abortire. Esso può essere trasmesso direttamente agli esseri umani e provoca una malattia simil-influenzale (a volte la polmonite). Può causare epatite e nei casi cronici, endocardite, ma è curabile con antibiotici.

Malattia Cat Scratch (Cat Scratch Fever, Bartonellosi)

Ci sono almeno otto specie di Bartonella di cui quattro (B. bacilliformis; B. elizabetbae; B. henselae e B. Quintana) sono noti per causare malattie negli esseri umani. B. henselae è pensato per essere la causa della malattia Cat Scratch anche se gli studi francesi implicano anche B. quintana. Bartonella è un parassita successo di una vasta gamma di mammiferi che di solito non provoca effetti nocivi per il suo ospite. E ‘solo quando arrivano nell’ospite sbagliato (ad esempio gli esseri umani) che la malattia è vista. I gatti sono improbabile che sia l’unica fonte di infezione. Altri piccoli mammiferi portano Bartonella, ma gli uomini sono più propensi a interagire con i gatti che con altri vettori in modo che il gatto è in genere la colpa. In fino al 10% dei casi non c’è contatto gatto riconosciuto

Helicobacter pylori si trova anche nei gatti. Questo organismo provoca ulcere gastriche nell’uomo e il collegamento gatto-umano ha causato il panico tra i proprietari di gatti a metà degli anni 1990. Si trova nello stomaco. È stato suggerito che può essere trasmessa all’uomo se un gatto passeggiate attraverso una zona di preparazione alimentare che non viene poi disinfettata prima cibo viene successivamente preparata su di esso. Semplice igiene, compreso il mantenimento gatti fuori dei contatori, è consigliato anche se non si sa qual è la percentuale dei gatti trasportare helicobacter.

Negli esseri umani, i sintomi toxoplasmosi possono essere simil-influenzale, nella maggior parte dei casi non ci sono sintomi. L’infezione è più grave in individui con scarsa risposta immunitaria. Se queste persone contratto la toxoplasmosi per la prima volta può funzionare rivolta nel corpo con il sistema immunitario in grado di tenere sotto controllo. Nelle persone che sono stati precedentemente infettati, le cisti tissutali dormienti vengono attivate. Lo stress può anche attivare la cisti dormienti. cisti tissutali attivati ​​in grado di produrre milioni di toxoplasmas che può alloggiare nel cuore o il cervello e altri organi importanti.

Ostacoli alla toxoplasmosi ricerca al di fuori di un laboratorio

Un buon ricercatore sfida la sua ipotesi, piuttosto che solo in cerca di dati per sostenerlo. Se la sua ipotesi si alza in piedi a sfidare allora è su qualcosa. Per sfidare il legame tra Toxo e la schizofrenia, sono necessari almeno 4 set di campioni. Questi insiemi devono essere di grandi dimensioni – almeno 100 persone in ogni – e l’estensione geografica per escludere variazioni locali (ad esempio ovino / caprino), abitudini alimentari umane (mangiare carne poco cotta) e le abitudini di gatto alimentazione (alimentazione ad esempio carne cruda). I ricercatori hanno bisogno di indagare:

  • Le persone che hanno proprietà gatti / avuto uno stretto contatto con i gatti come un bambino e in seguito hanno sviluppato la malattia mentale.
  • Le persone che hanno proprietà gatti / avuto uno stretto contatto con i gatti come un bambino e non ha sviluppato la malattia mentale.
  • Le persone che non ha ancora propri gatti / hanno uno stretto contatto con i gatti e hanno sviluppato la malattia mentale.
  • Le persone che non ha ancora propri gatti / hanno stretto contatto con e non hanno sviluppato la malattia mentale.

Ci sono ancora grossi problemi a stabilire un collegamento. La sua quasi impossibile escludere tutti i fattori ambientali e genetici legati alla toxoplasmosi o alla malattia mentale.

  • Flégr J, J Havlicek (1999) Le variazioni del profilo di personalità di giovani donne con toxoplasmosi latente. Folia Parasitologica (Praha) 46, 22-8.
  • Flégr J, J Havlicek, Kodym P, Maly M, Šmahel Z (2002) Aumento del rischio di incidenti stradali in soggetti con toxoplasmosi latente: uno studio retrospettivo caso-controllo. BMC Infectious Diseases 2, 11.
  • Flégr J, Hrdá S, Tachezy J (1998) Il ruolo dei fattori psicologici in studi questionari basati sulle vie di trasmissione toxoplasmosi umana. Central European Journal of Public Health 6, 45-50.
  • Flégr J, M Preiss, Klose J, J Havlicek, Vitakova M, Kodym P (2003) diminuzione del livello di psicobiologica fattore ricerca di novità e l’intelligenza più bassa negli uomini latente infettati con il protozoo parassita Toxoplasma gondii. La dopamina, un anello mancante tra la schizofrenia e la toxoplasmosi? Biological Psychology 63, 253-68.
  • Havlicek J, Gasova ZG, Smith AP, Zvara K, Flégr J (2001) Diminuzione della performance psicomotoria nei soggetti con latente toxoplasmosi ‘asintomatica’. Parassitologia 122, 515-20.
  • Hrdá S, Votypka J, Kodym P, Flégr J (2000) la natura transitoria di Toxoplasma gondii-indotto cambiamenti comportamentali nei topi. Journal of Parassitologia 86, 657-63.
  • Webster JP (2001) I ratti, gatti, le persone e parassiti: l’impatto della toxoplasmosi latente sul comportamento. Microbi e Infezione 3, 1037-1045.

l’infezione congenita è di grande preoccupazione per l’uomo; in particolare nelle donne in gravidanza che hanno contratto la toxoplasmosi per la prima volta mentre sono in stato di gravidanza. Essi possono mostrare sintomi stessi, ma il feto può subire difetti alla nascita, tra cui cecità e danni cerebrali. Dal momento che la maggior parte delle donne del gatto che possiedono sono già stati esposti alla toxoplasmosi (e quindi non diventare infettato), questo è raro ed è per questo che provoca i titoli. La maggior parte dei bambini infetti sono nati sani, ma con cisti toxoplasmosi dormienti, in età avanzata questi possono portare ad una riduzione della visione e la perdita della vista. Nel Regno Unito, il numero totale di bambini con toxoplasmosi congenita è di circa dieci (fuori di molte migliaia).

Buona igiene può prevenire l’infezione. Evitare di rara carne / crudo e prodotti di capra latte crudo. verdure devono essere lavati accuratamente per rimuovere lo sporco che può essere contaminato. taglieri che sono stati usati per la carne cruda devono essere lavati in acqua calda prima di essere utilizzati per gli alimenti ad essere consumati crudi o cibi cotti pronti per il consumo. La carne deve essere cotto ad un minimo di 58 gradi centigradi per 10 minuti o 61 gradi centigradi per quattro minuti per uccidere le cisti tissutali. Si raccomanda cottura completa a 70 gradi centigradi / 158 Fahrenheit per 15-30 minuti. Il forno a microonde non è un modo sicuro per uccidere le cisti dei tessuti come il riscaldamento non è uniforme. T oocisti gondii possono rimanere infettive se conservata in frigorifero (4 C) per un massimo di 54 mesi. Il congelamento della carne a -12 gradi Celsius a -20 Celsius per tre giorni uccide cisti tissutali come fa curare o fumare. Gamma alimenti irradiati è esente da qualsiasi rischio di infezione (raggi gamma è utilizzata per sterilizzare i prodotti a base di carne importati in Australia).

  • Dubey JP (1988) la persistenza a lungo termine di Toxoplasma gondii nei tessuti di suini inoculati con oocisti T gondii e l’effetto di congelamento sulla vitalità di cisti tissutali nella carne di maiale. American Journal of Veterinary Research 49, 910-913.
  • Dubey JP, Kotula AW, Sharar A, Andrews CD, Lindsay DS (1990) Effetto della elevata temperatura sulla infettività del Toxoplasma gondii cisti tissutali nella carne di maiale. Journal of Parassitologia 76, 201-204.
  • Dubey JP (1998). Toxoplasma gondii oocisti di sopravvivenza in condizioni di temperatura definiti. Journal of Parassitologia 84, 862-865.
  • Lunden A, Uggla A (1992). Infettività del Toxoplasma gondii in montone dopo indurimento, il fumo, il congelamento o la cottura a microonde. International Journal of Food Microbiology 15, 357-363.

A sinistra: Indossare guanti di gomma durante la manipolazione lettiere sporche.
Destra: La lettiera è stata accuratamente disinfettati in una soluzione di candeggina ipoclorito di sodio ed è sicuro da maneggiare.
Foto: Sarah Hartwell

Evitare rare o poco cotta la carne, i latticini non pastorizzati e verdure non lavate. Le verdure devono essere rimosso e preferibilmente non consumati crudi. Tutte le aree di preparazione degli alimenti devono essere tenuti disinfettati e senza cat. Tenere le superfici sulle quali carne cruda è stato preparato scrupolosamente puliti, preferibilmente usare un tagliere separato per la carne cruda. Disinfettare queste superfici dopo la preparazione di carne cruda e strofinare mani accuratamente. E ‘possibile testare i gatti e gli esseri umani (in particolare le donne contemplando la gravidanza o già in stato di gravidanza) per vedere se hanno anticorpi. Quelli senza anticorpi sono più suscettibili alle infezioni e devono essere prese misure preventive. Quelli con gli anticorpi sono improbabile che possa essere infettato.

Pastore e gatti allo stesso modo dovrebbero evitare il contatto con placente ovini abortiti e placente durante la stagione nascita degli agnelli in quanto questi possono ospitare il germe toxoplasma. I gatti nelle zone rurali sono spesso attratti da materiale placentare come fonte di cibo.

La toxoplasmosi può anche entrare nel ciclo dell’acqua attraverso lettiere per gatti a risciacquo o attraverso il suolo infetto viene lavato nelle fognature. Le oocisti sono estremamente reistant di trattamento delle acque e nel 1995, una grande epidemia umana di toxoplasmosi è stato rintracciato alla rete idrica comunale della zona di Greater Victoria della British Columbia, Canada. Altrove, il parassita viene lavata in mare ed è stato responsabile della morte di lontre marine. Proprietari di gatti nelle zone costiere del Nord America sono invitati a bruciare usato lettiera per gatti (completo di feci) o per it bag e smaltire con i rifiuti domestici.

Mycobacterium tuberculosis e dei relativi micobatteri della tubercolosi che causano possono infettare i gatti ed essere trasmessa agli esseri umani. È particolarmente pericoloso per l’uomo con scarse sistema immunitario ad esempio con l’HIV. La via di infezione sembra essere attraverso l’interazione gatto con bovini infetti, animali selvatici infetti o altri gatti infetti. Dal momento che non esiste alcun trattamento pienamente efficace nei gatti, l’eutanasia è di solito raccomandato per ridurre il rischio per gli esseri umani. È, tuttavia, una malattia rara nei gatti ed è interessante per la sua rarità. La maggior parte dei casi umani di tubercolosi sono da contatto umano-a-umano in soggetti non vaccinati.

La maggior parte dei virus sono estremamente specie-specifico. Feline Immunodeficiency Virus, peritonite infettiva felina e virus della leucemia felina non possono causare la malattia nelle persone. Un gatto non può prendere un raffreddore umano, anche se vi è indicazione che l’infezione da coronavirus canino può potenziare FIP in gatti e dell’influenza umana può infettare i gatti. Così come la rabbia, ci sono alcune infezioni virali feline che possono causare malattie negli esseri umani. Alla fine di questa sezione vi è una nota specifica su coronavirus felini per chiarire l’equivoco sorto quando alcuni giornali erroneamente attribuito il coronavirus della SARS per gatti (felini) anziché a civette (viverridi).

I rotavirus provocano la diarrea in un certo numero di specie; l’infezione è di solito transitoria e rimedio con trattamenti diarrea. I rotavirus possono attraversare le specie e se i gatti colpiti non sono considerati infettivi per l’uomo, guanti di gomma dovrebbero essere indossati quando chiarire la diarrea e la zona interessata (lettiere, pavimenti, tappeti, ecc) disinfettati come precauzione.

Non è consigliabile che si condivide il gelato con il tuo gatto – la sua bocca può contenere virus e batteri. Che lingua potrebbe essere stato leccare il sedere poco prima di leccare il vostro gelato.

Foto: S Hartwell e "Saffo" Hartwell

Note: Molti gatti non possono digerire il latte in gelato. Il proprietario vive e lavora con i gatti e ha costruito una buona immunità alla maggior parte delle infezioni minori che portano.

Leucemia felina (FeLV)

FeLV si trova in grandi quantità nella saliva, sangue e nelle urine dei gatti infettati. E ‘contagiosa tra i gatti che vivono a stretto contatto o condizioni di sovraffollamento. Si sviluppa da gatto a gatto attraverso leccare, graffi e morsi. I gatti possono anche leccare, graffiare o mordere gli esseri umani, esponendo gli esseri umani al virus. Può il virus moltiplicarsi nei tessuti umani o causare al di fuori delle condizioni di laboratorio?

Dove c’erano gruppi di sviluppare linfomi contemporaneamente nelle persone e dei loro animali non vi era alcuna prova che questo fosse qualcosa di più di una coincidenza. I ricercatori hanno cercato di indagare (utilizzando epidemiologia ed immunologia) se le persone che hanno gatti infetti regolarmente trattati avevano una più alta incidenza di cancro rispetto a coloro che non hanno interagito così strettamente o spesso con i gatti. Hanno esaminato la mortalità dei veterinari che consideravano un gruppo ad alto rischio. Anche se i veterinari entrano in contatto con una vasta gamma di malattie zoonotiche, non vi era alcuna prova che l’esposizione a FeLV è stata la causa della morte. indagini epidemiologiche delle famiglie gatti possiedono inoltre non è riuscita a trovare un legame tra la proprietà del gatto e la leucemia. Uno studio 1970 sembrava mostrare un aumento del rischio di leucemia infantile in bambini esposti a "malato" gatti. Non c’era alcuna definizione di "malato" e nessun legame apparente tra gatti malati e la leucemia adulta.

Immunologica (sierologici) il test ha fornito alcuna prova di trasmissione di FeLV da gatto a uomo. Un altro approccio è stato quello di testare per gli anticorpi FeLV nei pazienti con vari tumori maligni. Nessuna evidenza di FeLV negli esseri umani è stato trovato, neppure dove i pazienti con leucemia linfocitica acuta avevano vissuto con gatti FeLV positivi che si erano sviluppate linfosarcoma.

Tutti gli studi hanno avuto un piccolo campione che non significa conclusioni affidabili si possono trarre da ogni singolo studio. Quando tutti gli studi sono considerati insieme, non vi è alcuna prova che FeLV è contagioso per gli esseri umani. Sebbene non vi sia alcuna prova che FeLV può infettare o causare malattie negli esseri umani, dal punto di vista della salute pubblica è spesso consigliato che le persone immunodepresse e, eventualmente, anche i bambini dovrebbero avere contatti limitati con i gatti infetti. Dove ci sono preoccupazioni, i gatti dovrebbero essere testati per FeLV e, se già non hanno la malattia, vaccinati contro di essa.

Questo gatto non dovrebbe essere su una superficie preparazione alimentare e certamente non dovrebbe essere bere latte da una tazza che sta per essere utilizzato.

Essa può svolgere tutti i tipi di germi sulle zampe, soprattutto se si ha accesso a all’aperto o ha appena usato la sua lettiera. La sua bocca può contenere germi da cui ha appena lavato il suo fondo.

Note: Il proprietario vive e lavora con i gatti e ha costruito una buona immunità alla maggior parte delle infezioni minori che portano.

Feline Immunodeficiency Virus (FIV, Feline AIDS)

Un confronto tra FIV e HIV mostra che i due virus differiscono virologicallv, patologicamente e epidemiologico. Sebbene non vi sia alcuna prova che FIV può infettare o causare malattie negli esseri umani, dal punto di vista della salute pubblica è spesso consigliato che le persone immunodepressi dovrebbero avere contatti limitati con i gatti infetti. Tuttavia, i rischi sono considerati estremamente piccolo e per la maggior parte dei pazienti, i benefici di felino compagnia dato è notevolmente superiore alcun rischio.

Nel 1999 è stato riferito che il virus FIV era porzione i ricercatori nello sviluppo di un potenziale trattamento per l’HIV farmaco-resistente. Una nuova sostanza chimica attiva contro FIV è stato anche attivo contro l’HIV in esperimenti in provetta. Tuttavia, nello stesso anno le ricerche presso l’Università di Calgary ha riferito che la FIV potrebbe infettare i primati (macachi) iniettato il virus FIV (mimando uno scenario morso gatto). Questo non ha dimostrato che la FIV potrebbe infettare gli esseri umani, ma significa FIV potrebbe non essere adatto per l’uso in terapia genica (dove i virus modificati sono utilizzati come vettori di geni). Sapevano già FIV potrebbe infettare le cellule del sangue umano in provetta, ma ha voluto scoprire se i primati viventi potrebbero essere infettati. Le scimmie perso fino ad un quinto del loro peso corporeo e perso fino al 80% delle cellule immunitarie cruciali. Anche se uno sembrava di ritrovare la sua salute, quando è stato infettato con il tetano 9 settimane più tardi, FIV è stata trovata nel suo sangue – che mostra che il virus rimase dormiente nel macaco.

Su una nota più positiva, un articolo nel 2002 ha riferito che il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha approvato un vaccino FIV sviluppato presso l’Università di College di Medicina Veterinaria della Florida. dà una protezione del 60% per un anno e vaccinato gatti FIV-negativi ridurrebbe ulteriormente il già piccolo rischio per gli esseri umani vulnerabili.

Chlamydia e Psittacosi

Chlamydia provoca congiuntivite nei gatti e, meno comunemente, sintomi respiratori. Negli esseri umani può causare la polmonite; tuttavia infezione umana (psittacosi) è generalmente da pappagalli e uccelli da voliera. casi ci sono solo isolato di clamidia essere diffondersi da gatto a uomo.

Chlamydia psittaci è stato rinominato Chlamydophilia felis nel 2002, che riflette il suo ruolo nel causare congiuntivite nei gatti e la sua prevalenza. Tuttavia, il vecchio nome è ancora ampiamente utilizzato e, probabilmente, più familiare ai medici e veterinari.

Primavera del 2003 ha visto l’emergere di una polmonite atipica finora sconosciuto chiamato sindrome respiratoria acuta grave (SARS), che aveva avuto origine nella provincia di Guangdong, in Cina e ha avuto un tasso di mortalità di circa il 20%. L’agente causale, la SARS coronavirus (SARS CoV), è il nuovo membro di una grande e ampiamente distribuita gruppo di virus a RNA. La SARS CoV era legato al Civet mascherato Palm che viene coltivato per il cibo nella provincia di Guangdong. campioni coronavirus da Palm zibetti sono geneticamente molto simile alla SARS CoV. I ricercatori ritengono che un ceppo di Palm Civet coronavirus è passato da zibetti agli esseri umani. inadeguata preparazione della carne è implicato in questa zoonosi come la scarsa igiene in quanto il virus si trova nelle feci Civet di palma e saliva.

Il Civet Palm (Paguma larvata), un parente della mangusta (famiglia viverrid) e non un gatto a tutti. Il termine "Civet Cat" descrive una varietà di creature da gatto come il gatto del Nord America Civet (Bassariscus astutus) o Ringtail, relativo al racoon, e il Civet Cat africano muschio-produzione (Civettictis civetta), un’altra viverrid. Il termine "Civet Cat" è talvolta usato per i veri gatti asiatici Cat Leopard (Felis bengalensis) e Gatto selvatico africano (Felis libyca). Anche se i veri gatti non sono implicati nella diffusione della SARS, il governo di Singapore è stato arrotondamento e distruggere gatti randagi come igiene precauzione.

Ci sono coronavirus-specific di gatto, ma questi non sono legati alla SARS o ad altre zoonosi. coronavirus felini True (FCoV) sono virus peritonite infettiva felina (FIPV) e coronavirus felino enterici (FECV). Anche se questi due coronavirus sono strettamente correlate, FIPV causa una malattia fatale nei gatti mentre FECV di solito provoca solo più mite, enterite a breve termine ("sconvolto pancia"). Nessuno dei due è noto per causare malattie negli esseri umani.

I ricercatori hanno suggerito Galveston gatti potrebbe essere un serbatoio per il virus e hanno suggerito i gatti messa in quarantena e gli esseri umani. Tuttavia, il capo SARS scienziato dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, D. Klaus Stohr, ha detto: "Questi animali in tutta probabilità non hanno giocato un ruolo significativo nella diffusione della SARS per gli esseri umani." SARS può essere abbastanza versatile per tra gli host umane e animali, ma mentre i gatti possono essere infettati in condizioni di laboratorio non esiste attualmente alcuna prova che essi sono un vettore per il virus al di fuori del laboratorio.

Asian Influenza aviaria & Feline H5N1

Il verificarsi di H5N1 in gatti domestici è dovuto a mangiare pollo crudo, la vicinanza alle aziende infette, attraverso il contatto con le carcasse di uccelli infetti o attraverso lo stretto contatto con i gatti già infetti. Tutti i gatti domestici affetti avevano un alto grado di esposizione al virus. Quasi tutti i casi di H5N1 negli esseri umani sono riconducibili a polli infetti o uccelli selvatici infetti. Anche se i gatti sono suscettibili al virus, non sono stati trovati per costituire un pericolo per gli esseri umani. proprietari di animali domestici tailandesi hanno preso precauzioni immediatamente, passando pasti da pollo cotto alla carne bovina. I proprietari sono stati invitati a non lasciare i loro gatti mangiano carcasse di morti di pollo, uccelli morti, o qualsiasi animali morti si trovano in zone infette. amanti dei gatti che si nutrono i randagi e gatti semi-selvatici intorno a templi è stato chiesto di non alimentare pollo crudo. Questo ha lo scopo di evitare che il virus H5N1 di saltare ad altri gatti e riduce il rischio di mutazione.

In alcuni paesi del mondo, pulci o zecche infette possono diffondere una malattia animale dalla sua normale host (ratti, conigli, ecc) agli esseri umani. Libero respiro o la caccia gatti a volte giocano un ruolo nel trasferimento fisicamente un pulci o zecche dalla sua preda di un essere umano. Se il pulci o zecche è indiscriminato nelle sue abitudini alimentari, può mordere e infettare sia l’umano o il gatto (o entrambi).

La malattia di Lyme (borrelia) è un’altra malattia da zecche con una varietà di host a seconda della regione e le specie di batteri (che vanno dai cervi ai roditori, uccelli e lucertole). E ‘endemica in alcune parti degli Stati Uniti e sta aumentando nel Regno Unito. Tra i pasti di sangue, le zecche rimangono in erba alta e possono allegare ai gatti foraggiamento. I gatti possono contrarre la malattia di Lyme e possono anche trasferire fisicamente i zecche in casa. È curabile con antibiotici. Se non trattata, può portare a malattia cronica con dolori articolari e sintomi neurologici.

Shampoo azioni bicchiere d’acqua di Philip Harvey – cute, ma non igienica!
Foto: PJ Harvey

Alcuni parassiti intestinali felini possono anche essere trasmessi agli esseri umani. uova ascaridi infettano gli esseri umani, in particolare i bambini, attraverso un feci per via orale. uova di tenia non sono direttamente infettivi per le persone, ma hanno bisogno di un ospite intermedio.

Tenia La tenia più comune è gatti è Dipylidium canium. uova di tenia o segmenti di tenia uovo pieno sono passati nelle feci e assomigliano a chicchi di riso intorno all’ano, ma possono essere visti a dimenarsi. Questi possono rimanere nell’ambiente per giorni o mesi fino mangiato le larve delle pulci Cat infestano le uova di tenia che rimangono al loro interno quando le larve diventano pulci adulte. Gatti – o esseri umani – sono infettati quando si ingeriscono le pulci. Questi sono curabili e prevenibili anche attraverso una buona igiene e controllo delle pulci. Per i più piccoli sono più spesso a rischio in quanto tendono a mettere le dita o corpi estranei nelle loro bocche.

MESSYBEAST. sterilizzazione &amp MEDICA

Related posts

  • Malattie prendiamo Dai nostri animali …

    Un sacco di miei articoli vengono plagiati e modificate sul web per commercializzare prodotti e servizi. Non ci sono mai annunci corsa o niente per la vendita con i miei articoli reali. Provate a stare con quelli …

  • Cat Malattia – Malattie Cat – Cat …

    Problemi di salute in gatti Ci sono molti problemi di salute felina, alcuni più comuni di altri. Alcuni problemi sono facilmente prevenibili, mentre altri sono ereditari. Qui di seguito sono alcuni dei più comuni …

  • Malattie gatto comune, malattie cat.

    Malattie del gatto comune come un genitore gatto, è importante riconoscere i segni ed i sintomi di malattie comuni in modo da poter cercare aiuto veterinario per il vostro amico felino in modo tempestivo, se …

  • Malattie trasmesse da animali Birds …

    Può essere difficile da credere, ma il vostro uccello può farti star male. Ci sono diverse malattie che gli uccelli possono trasmettere alle persone (questi sono chiamati malattie zoonotiche). Per la propria salute, è …

  • EFPIA – infezioni fungine, infezioni fungine nel corpo umano.

    Le infezioni fungine possono essere lievi o pericolosa per la vita. Essi possono rappresentare un grave rischio per le persone con un sistema immunitario compromesso. Alcune infezioni stanno diventando resistenti ai trattamenti attuali. Nuovo…

  • Malattie da gatti, malattie degli occhi nei gatti.

    morsi di animali: gatti gatto malattia zero (Bartonella infezioni henselae) Dipylidium Infection (Cane e gatto Pulce Tenia) Dipylidium è tenia di cani e gatti. Le persone si infettano quando …