Gastrite di antro

Gastrite di antro

Ispessimento della parete della gastrico Antrum come Finding normale: TC multidetettore con Cadaveric Confronto

Perry J. Pickhardt 1 2 e Dean B. Asher 1

affiliazioni: 1 Dipartimento di Radiologia, National Naval Medical Center, 8901 Wisconsin Ave. Bethesda, MD 20.889-5600.

2 Dipartimento di Radiologia e Medicina Nucleare, in uniforme Servizi Università degli Studi di Scienze della Salute, Bethesda, MD 20889.

Citazione: American Journal of Roentgenology. 2003; 181: 973-979. 10,2214 / ajr.181.4.1810973

OBBIETTIVO. Lo scopo di questo studio è stato quello di stabilire la normale gamma di spessore della parete e il normale aspetto del gastrico su TC multidetettore (MDCT).

Metodi e materiali. misure soft-copy del gastrico e del corpo gastrico sono stati eseguiti su scansioni MDCT con intensificazione di contrasto in 153 pazienti consecutivi senza malattia gastrica. Per confronto, la dissezione anatomica dello stomaco è stata eseguita in tre cadaveri.

RISULTATI. ispessimento liscio del distale gastrica dell’antro rispetto allo stomaco prossimale sul MDCT è stato osservato in 152 (99%) di 153 pazienti e apparve concentrica nel 96% e eccentrico 4%. Lo spessore medio (± DS) muro antrale è stato di 5,1 ± 1,6 mm. L’estensione longitudinale di ispessimento della parete antrale in media 4,6 centimetri. Almeno una misurazione parete antrale (anteriore o posteriore) superato 5 e 10 mm in 85 pazienti (56%) e sette pazienti (5%), rispettivamente. La parete anteriore del corpo gastrico è risultato significativamente più sottile al 2,0 ± 0,4 mm (media ± SD) rispetto alla parete della gastrico (p «0.0001). Lo spessore della parete antrale intendiamo quando distensione è stato caratterizzato come di grado 1 (minimo), 2, 3, e 4 (la maggior parte) era 6.9, 5.1, 4.9 e 4.0 mm rispettivamente. sottomucosa lineare bassa attenuazione (murale striature) della porzione ispessita della gastrico è stata osservata in 36 pazienti (24%); attenuazione grasso era presente in 14 casi. stomaci cadavere mostrato mite segmentale ispessimento della gastrico distale, ma questo ispessimento è stata meno pronunciata rispetto ai risultati MDCT in vivo.

CONCLUSIONE. Smooth ispessimento della parete della distale gastrica antro rispetto allo stomaco prossimale sul MDCT con o senza sottomucosa bassa attenuazione è un reperto normale. spessore della parete Antral supera comunemente 5 mm e può misurare fino a 12 mm. I nostri risultati MDCT, in collaborazione con le precedenti osservazioni anatomiche e fisiologiche, suggeriscono che la normale ispessimento della parete antrale è costituito da componenti sia statiche che dinamiche.

CT presenta alcuni vantaggi intrinseci oltre studi luminale a causa della sua capacità di rivelare aspetti intra e extramurali della parete intestinale. Vale a dire, ispessimento della parete alla TC è un importante, anche se non specifico, indicatore della malattia del tratto alimentare. Un errore comune nella diagnosi CT di anormale ispessimento della parete è inadeguata distensione del lume, in particolare per lo stomaco. Alcune fonti suggeriscono 5 mm come cutoff per anormale ispessimento della parete gastrica, assumendo la corretta distensione. Tuttavia, abbiamo comunemente osservati prominente ispessimento della parete della gastrico distale su TC multidetettore (TCMD) che spesso superiore a 5 mm, anche nel contesto di adeguata distensione. Per evitare raccomandando l’endoscopia inutili in pazienti che altrimenti non hanno alcuna evidenza di malattia gastrica, abbiamo cercato di stabilire la gamma dei normali risultati della gastrico su MDCT. Si suggerisce anche una spiegazione per questo ispessimento sulla base di precedenti osservazioni di anatomia e fisiologia gastrica.

Materiali e metodi

Mdc scansioni MDCT di 153 pazienti adulti consecutivi senza nota o sospetta malattia gastrica sono stati analizzati retrospettivamente. I criteri di esclusione includevano una storia clinica o risultati MDCT di malignità superiore addominale, la chirurgia, o di un processo infiammatorio. I pazienti che non hanno ricevuto sia il contrasto orale e IV materiale sono state escluse. L’età media del gruppo di studio era 53,1 anni (range 19-86 anni). Dei 153 pazienti, 101 erano uomini e 52 erano donne.

sono stati valutati anche le caratteristiche morfologiche e di attenuazione della parete antrale. caratteristiche morfologiche valutati erano lisce rispetto a contorno irregolare, concentrica rispetto ispessimento eccentrica, e l’estensione longitudinale stimato di ispessimento. Oltre alla valutazione personale, ispessimento eccentrica è stata definita come una parete antrale (anteriore o posteriore) è inferiore al 50% dell’altra. Se sottomucosa bassa attenuazione lineare (murale striature) era evidente sul MDCT, sono stati registrati valori di attenuazione nella regione di bassa attenuazione. distensione antrale è stato soggettivamente classificato su una scala di 4 punti, con i voti da 1 a 4 che indica circa il 0-25%, 26-50%, 51-75%, e il 76-100% di distensione percepita, rispettivamente.

Una revisione delle cartelle cliniche ha rivelato che il 10 (7%) dei 153 pazienti avevano subito endoscopia superiore entro 8 mesi l’esame TCMD (media dell’intervallo, 3,3 mesi). Endoscopia non è stata eseguita per sospetta malattia antrale in uno di questi pazienti. Le indicazioni per l’esecuzione di endoscopia superiore erano malattia esofagea in cinque pazienti (disfagia in due, malattia da reflusso gastroesofageo in due, e lo screening per varici esofagee in uno), gastrostomia endoscopica percutanea in due pazienti, l’anemia in due pazienti, e nausea persistente in un paziente. I risultati endoscopiche in questi pazienti sono stati correlati con i risultati MDCT.

Tre cadaveri unembalmed stati sezionati per integrare i risultati MDCT in vivo. Il permesso dalla scuola di medicina è stato ottenuto prima della dissezione su cadavere. Tutti e tre i pazienti erano morti per cause cardiopolmonari, e nessuno ha avuto una storia di malattia gastrica. Da ogni cadavere, l’intero stomaco è stato accuratamente asportato senza interrompere la regione pilorica. Gli stomaci sono stati poi longitudinalmente sezionate per valutare le pareti del corpo gastrica e gastrico. campioni di tessuto lordo, consistente spessore di parete piena sono stati posti in soluzione di formaldeide. Questi campioni sono stati poi preparati per la valutazione istologica con H standard ed E colorazione.

L’analisi statistica dei nostri risultati è stata eseguita utilizzando il Student t Test. UN p valore inferiore a 0,05 è stato considerato significativo. Novantacinque per cento intervalli di confidenza sono stati calcolati per spessori antral media per ogni grado di distensione.

Gastrico, piloro, e bulbo duodenale sono stati facilmente identificati in MDCT in ogni paziente. Smooth ispessimento della parete della distale gastrica dell’antro rispetto al corpo gastrico è stato osservato in 152 (99%) dei 153 pazienti. Nel paziente restante, lieve ispessimento concentrica del gastrico era presente, ma misurato inferiore al corpo gastrico anteriore. ispessimento Antral esteso al piloro in tutti i 153 pazienti ed è apparso circonferenziale in 147 pazienti (96%) (Fig. 1. 2. 3) ed eccentrico in sei pazienti (4%) (Fig. 4A. 4B). Spessore medio antrale misurato 5,0 ± 1,9 mm per la parete anteriore, 5,2 ± 1,7 mm per la parete posteriore, e 5,1 ± 1,6 mm complessiva (range 1,8-12,0 mm) (Fig. 5). La differenza di spessore medio tra pareti anteriori e posteriori antrali non era significativo. Lo spessore della parete anteriore medio del corpo gastrico, misurando 2,0 ± 0,4 mm era significativamente inferiore a quella di gastrico (p «0.0001).

Figura. 1. CT immagine multidetector assiale mdc (MDCT) a 36-year-old man senza malattia gastrica mostra lieve a moderata uniforme ispessimento della parete concentrici che coinvolge ben disteso gastrico (punte di freccia ). Piloro e bulbo duodenale sono ben raffigurati su questa immagine. Questo aspetto della gastrico era più comune sul MDCT.

Figura. 2. Contrasto-enhanced immagine CT multidetettore assiale a 45-year-old donna senza malattia gastrica mostra di rilievo a breve segmento di parete circonferenziale ispessimento (punte di freccia ) Di distale gastrico. Nota corpo gastrico a parete sottile (frecce ).

Figura. 3. Contrasto-enhanced immagine TC multidetettore assiale a 65-year-old man senza malattia gastrica mostra moderato ispessimento della parete antrale (punte di freccia ) Rispetto al corpo gastrico. Nota lineare attenuazione grasso sottomucosa nella zona di ispessimento antrale.

Figura. 4A. Transient asimmetrico ispessimento della parete antrale a 34-year-old man senza malattia gastrica. Contrasto-enhanced multidetector assiale CT immagine (MDCT) durante la fase dinamica mostra asimmetrico ispessimento della parete antrale (punta di freccia ). Sottile sottomucosa bassa attenuazione è presente focally corrispondenza o in prossimità del piloro. Nota sottile parete di più corpo gastrico prossimale (freccia ).

Figura. 4B. Transient asimmetrico ispessimento della parete antrale a 34-year-old man senza malattia gastrica. immagine MDCT assiale mdc durante la fase ritardata mostra risoluzione asimmetrico ispessimento antrale (frecce brevi ), Lasciando solo lieve ispessimento uniforme rispetto al corpo prossimale gastrica (lungo freccia ).

Figura. 5. grafico a barre mostra la distribuzione delle misure di anteriore (barre bianche ) E posteriore (barre nere ) spessori di parete antrali su TC multidetettore in 153 pazienti consecutivi senza malattia gastrica.

Almeno uno dei due misurazioni antrali (anteriori o posteriori) superato 5 mm in 85 pazienti (56%) e 10 mm in sette pazienti (5%). In quattro pazienti, entrambe le misurazioni antrali erano meno di 3 mm, ma ognuna di queste misurazioni era ancora più spesso del corpo gastrico. Anteriori e posteriori misurazioni erano entro 1 e 3 mm l’uno dall’altro in 100 pazienti (65%) e 147 pazienti (96%), rispettivamente. In nessun caso è stato misurazioni sia antrali inferiore a 2 mm, ma una parete era inferiore a 2 mm (1,8 all’1,9 mm) in tre pazienti. Nessuna correlazione tra il grado di antrale ispessimento e sia l’età del paziente o il sesso era evidente (media ispessimento negli uomini vs donne, 5,1 vs 4,9 millimetri; p = 0.4). La misura del corpo gastrico superato 3 mm solo tre pazienti (2%). Sebbene non effettivamente misurati, la parete del bulbo duodenale era notevolmente più sottile gastrico adiacente in quasi ogni paziente e mai apparso più spessa (Figg. 1 e 4A. 4B).

L’estensione longitudinale media stimata del ispessimento della parete antrale era 4,6 ± 1,1 centimetri. coinvolgimento longitudinale variava da ispessimento relativamente lungo segmento che gradualmente ridotta (Fig. 6A. 6B. 6C) per ispessimento di un breve segmento con una terminazione più brusco (Fig. 2). distensione Luminal del gastrico su MDCT è stata considerata di grado 1 (almeno disteso) in 65 pazienti, di grado 2 in 22 pazienti, di grado 3 in 37 pazienti, e di grado 4 in 29 pazienti. Lo spessore medio della parete antrale per gradi 1, 2, 3, e 4 distensione era 6,9, 5,1, 4,9, e 4,0 mm rispettivamente (Fig. 7). La differenza di ispessimento antrale tra ciascun gruppo è risultata statisticamente significativa (p lt; 0.001), tranne quando si confrontano i gradi 2 e 3 distensione (p = 0.58).

Figura. 6B. Le immagini mostrano effetto del grado di distensione del lume sulla comparsa di concentrici lungo segmento antrale ispessimento a 62-year-old donna senza malattia gastrica. immagine MDCT assiale mdc durante gli spettacoli fase ritardata diminuito distensione del lume e ulteriore aumento ispessimento antrale (punte di freccia ).

Figura. 6C. Le immagini mostrano effetto del grado di distensione del lume sulla comparsa di concentrici lungo segmento antrale ispessimento a 62-year-old donna senza malattia gastrica. immagine MDCT assiale ritardata con distensione ottimale e paziente in decubito dopo l’ingestione effervescenti cristalli spettacoli diminuito ma persistente ispessimento della parete antrale (punte di freccia ).

Figura. 7. grafico mostra significano spessore della parete antrale su TC multidetettore in relazione al grado di distensione del lume. Distensione è stato caratterizzato come grado 1 (almeno), 2, 3, o 4 (più). Bar indicano gli intervalli di confidenza al 95%. • = grado 1, ▴ = grado 2, ▪ = grado 3, ♦ = grado 4.

endoscopia superiore eseguita in 10 dei 153 pazienti non ha mostrato alcuna evidenza di infiammazione antrale, ispessimento piega, o di altre anomalie antrale in tutti i pazienti. Lo spessore della parete antrale media su MDCT dei pazienti sottoposti a endoscopia era 4,6 mm.

Gli stomaci sezionati dei tre cadaveri mostravano lieve ma percettibile ispessimento della parete della gastrico distale che si estendeva al piloro (Fig. 8A. 8B. 8C). misura precisa dello spessore delle pareti che utilizzano pinze è stato difficile, ma la distribuzione di ispessimento antrale era simile ai risultati tipici MDCT in termini di estensione longitudinale e coinvolgimento circonferenziale. L’esame istologico dei campioni pieni spessore da gastrico distale e corpo gastrico prossimale ha dimostrato che questo aumento statica dello spessore della parete antrale deriva principalmente dalle differenze di fondo nella muscolare propria (Fig. 8A. 8B. 8C). Il rapporto approssimativo di spessore della parete dell’antro a corpo era generalmente inferiore a 2: 1 per i campioni da cadavere, che è inferiore al rapporto di 2,6: 1 per lo spessore medio (5.1 mm: 2,0 millimetri) visto in vivo su MDCT. Le possibili ragioni di questa discrepanza sono discussi nella prossima sezione di questo articolo.

Figura. 8A. valutazione gastrica da dissezione del cadavere di 85-year-old donna che è morto di cause cardiopolmonari e che non ha avuto storia di malattia gastrica. Fotografia di distale gastrico e piloro dopo incisione longitudinale mostra lieve ispessimento della parete di distale gastrico (punte di freccia ) Che porta al piloro (frecce ). Muro di corpo gastrico è stato sensibilmente più sottile (non mostrato).

Per più di 50 anni, studi di bario sono stati utilizzati per valutare lo stomaco per ispessimento delle pliche rugose [1. 2]. Tuttavia, le tecniche radiografiche convenzionali sono limitati nella loro capacità di rappresentare lo spessore effettivo della parete gastrica perché sono esami principalmente luminale. Studi con TC convenzionale emerse alla fine del 1970 e all’inizio del 1980 hanno mostrato che TC è utile per la valutazione più diretta della parete gastrica [3 -6]. Nonostante i vantaggi di CT, differenziazione affidabile tra anormale e normale ispessimento della parete alla TC è dimostrato difficile.

pseudothickening gastrico da distensione incompleta è un fenomeno ben noto, in particolare nella regione della giunzione esofago-gastrica. In uno stomaco dilatato in modo adeguato, tuttavia, la maggior parte delle fonti hanno dichiarato che lo spessore della parete gastrica non deve superare i 5 mm [7 -10]. I nostri risultati dimostrano che, anche se questo taglio è appropriato per il corpo gastrico, questa cuspide spesso non è appropriato per gastrico distale. Sebbene la maggior parte radiologi che interpretano TAC addominale probabile supporre che questo grado di addensamento antrale è normale, sorprendentemente poche prove è disponibile in letteratura per sostenere realmente questa ipotesi. Studi precedenti con TC convenzionale attribuito questo apparente ispessimento antrale di manufatti legati alla sezione di scansione perché le immagini erano generalmente ottenuti con 10 mm di collimazione e sono state talvolta ottenuti a intervalli di 20 mm [3]. pseudothickening lordo relative al artefatti da movimento o obliquo sezionamento del gastrico viene sostanzialmente ridotta o eliminata con un solo rilevatore TC e TCMD a causa di scansione più veloce; sezioni più sottili; e contigua, o addirittura sovrapposizione, visualizzazione dell’immagine. Nonostante questa riduzione di pseudothickening lorda, abbiamo anecdotally notato una frequenza elevata di spicco ispessimento antrale su scansioni MDCT nei pazienti senza sospetta malattia gastrica, che serviva come la motivazione per lo svolgimento del nostro studio. Nella nostra esperienza, ulteriormente percorso diagnostico in questi pazienti, tra cui l’endoscopia, dà generalmente risultati negativi.

I nostri risultati mostrano che la relativa parete ispessimento della gastrico distale rispetto allo stomaco prossimale su MDCT è un reperto normale. Nel nostro gruppo di studio di pazienti senza sospetta malattia gastrica, spessore antrale media 5,1 millimetri, misurata maggiore di 5 mm nella maggior parte dei pazienti, ed era 10-12 mm 5% dei pazienti. In confronto, lo spessore della parete del corpo gastrico nondependent media a 2.0 mm e 3.0 mm superato solo nel 2% dei pazienti. Pertanto, normale spessore della parete gastrica è una misura sito specifico: una soglia di 5 mm sembra appropriato per il corpo gastrico ben disteso, ma non per gastrico distale. Inoltre, l’uso di una semplice misura CT lineare come l’unico criterio diagnostico per la malattia gastrica non è sufficiente; devono essere considerati valutazione morfologica di uniformità parete e statico rispetto ispessimento dinamico.

Abbiamo anche dimostrato che, anche se incompleta distensione ha un effetto misurabile sulla spessore della parete antrale, non è l’unico fattore. Inoltre, il posizionamento appare ledere antrale ispessimento della parete inferiore al resto dello stomaco, in quanto lo spessore medio della parete posteriore dipende non differiva significativamente dalla parete anteriore nondependent (5,2 vs 5,0 millimetri). A differenza di osservazioni riportate per lo stomaco prossimale [10], alla base ispessimento della parete nella regione antrale può persistere nonostante la corretta distensione e posizionamento nondependent (Fig. 6A. 6B. 6C).

Antral ispessimento della parete visto su MDCT è forse meglio spiegata in termini di componenti sia statiche che dinamiche. Il collaboratore statico o anatomico primario ispessimento della parete antral è la sua tunica muscolare aumentata. Studi anatomici hanno dimostrato che la muscolatura liscia gastrica, particolarmente lo strato circolare, è più spessa e più densa attorno gastrico che attorno al resto dello stomaco [11]. I nostri risultati lordi e istologici da dissezioni di cadaveri supportano questa osservazione (Fig. 8A. 8B. 8C). Tuttavia, questo fondo ispessimento muscolare, che aiuta a promuovere il ruolo antrale di macinazione [12. 13], non è l’unico contributore di ispessimento della parete antrale visto su MDCT.

Figura. 9A. aspetto ecografico di contrazione del normale gastrico in 34-year-old man senza malattia gastrica. Prima immagine ecografica trasversale dello stomaco pieno d’acqua mostra una buona luminale distensione distale gastrico (asterisco ) E lieve ispessimento della parete associati (frecce ). Nota la somiglianza di questa immagine alla figura 1.

Figura. 9B. aspetto ecografico di contrazione del normale gastrico in 34-year-old man senza malattia gastrica. immagini ecografiche sequenziali mostrano progressivo restringimento del lume e l’ispessimento della parete di distale gastrico (punte di freccia. C ) Da contrazione attiva. Nota somiglianza C la Figura 2.

Figura. 9C. aspetto ecografico di contrazione del normale gastrico in 34-year-old man senza malattia gastrica. immagini ecografiche sequenziali mostrano progressivo restringimento del lume e l’ispessimento della parete di distale gastrico (punte di freccia. C ) Da contrazione attiva. Nota somiglianza C la Figura 2.

La prevalenza relativamente elevata (24%) della sottomucosa lineare a bassa attenuazione o murale striature nella regione di ispessimento antrale era inizialmente sorprendente per noi. La presenza di valori di attenuazione negativi in ​​una percentuale significativa di questi casi suggerisce sottomucosa deposizione di grasso come causa murale striatura. Anche se il spessore medio antrale era leggermente maggiore nei pazienti con murale striature, la differenza era di solo un significato borderline. Simile-apparendo sottomucosa la deposizione di grasso da patologie infiammatorie intestinali è stata ben documentata alla TC nel retto, del colon e del piccolo intestino [15. 16]. Anche se striatura murale nel gastrico su MDCT può rappresentare infiammazione cronica o subclinica, sono necessarie ulteriori indagini prima di conclusioni definitive possono essere tratte circa la sua causa o significato. Tuttavia, sulla base dei nostri risultati, la sua sola presenza non dovrebbe sollevare preoccupazione per la malattia clinica e probabilmente esclude una significativa parte del processo infiltrante della mucosa o sottomucosa.

Data l’alta frequenza di normale ispessimento della parete antrale su MDCT, quando dovrebbe antrale ispessimento della parete essere considerato anormale? Se si utilizza una soglia di 10 mm, il valore predittivo positivo è probabile che sia basso perché abbiamo incontrato questo valore nel 5% dei nostri pazienti senza sospetta malattia. spessore della parete Antral mai superato 12 mm nostra serie. Questa scoperta suggerisce che il 12 mm, possono essere una soglia più appropriato. È essenziale, tuttavia, non applicare semplicemente un righello in isolamento senza considerare altri fattori quali il grado di luminale distensione e caratteristiche morfologiche. Eccentrico ispessimento antrale è stato visto in solo il 4% dei pazienti della nostra serie. Anche se ogni caso di ispessimento della parete eccentrica è stata considerata regolare, vera malattia è difficile escludere se questo aspetto persiste in serie separate. Ampia ispessimento circonferenziale dovrebbe anche essere visto con sospetto se appare rigida o irregolare, soprattutto se invariato nel tempo. Al di là di queste situazioni, i nostri risultati suggeriscono che l’ispessimento antrale irregolare o eccentrico che supera i 12 mm su CT dovrebbe essere considerato anormale.

Figura. 10. Anormale ispessimento della parete antrale a 44-year-old man con adenocarcinoma gastrico. immagine MDCT assiale mdc mostra irregolare, eccentrico ispessimento della parete antrale (punte di freccia ), Con in spalla. adenocarcinoma gastrico è stato successivamente dimostrato.

Indirizzo corrispondenza con P. J. Pickhardt.

Le opinioni e le affermazioni contenute nel presente accordo sono le opinioni personali degli autori e non devono essere interpretati come ufficiale o come riflesso il punto di vista dei Dipartimenti della Marina, Esercito, Aeronautica, o della difesa.

Related posts

  • Gastrite di antrum7

    Il termine gastrite si riferisce alla infiammazione del rivestimento (mucosa) dello stomaco. Tuttavia, questo termine è usato anche quando vi è arrossamento (eritema) della mucosa gastrica in endoscopia, anche se …

  • Gastrite cronica, tisane per la gastrite.

    Sinonimi dispepsia cronica.; Cronica catarrale gastrite. Definizione.-A infiammazione cronica della mucosa gastrica, aumentando la secrezione mucosa, cambiando il carattere gastrici …

  • Cure per gastrite naturale, rilievo naturale per la gastrite.

    Erbe per Gastritis- Erbe per Gastritis- erbe per Gastritis- Erbe per Gastritis- Erbe per Gastritis- erbe per Gastritis- Qual è Aloe cura Ecco una descrizione del prodotto al di sotto del …

  • Gastrite nel trattamento dei bambini …

    Gastrite: E ‘più comune di quanto si possa pensare gastrite nei bambini di solito comporta una reazione infiammatoria superficiale della mucosa e sottomucosa del antro dello stomaco. In grave …

  • Le cause gastrite, gastrite ciò che può portare a.

    Il rivestimento dello stomaco è costituito da cellule che secernono enzimi e acido come parte del processo digestivo. Tuttavia, l’acido prodotto può anche abbattere il rivestimento dello stomaco, in modo da altre cellule del …

  • Gastrite e Lupus – medico risponde …

    Cause possibili. Includere un parassita chiamato lamblia giardia, o un batterio chiamato Helicobacter pylorii lento tempo di svuotamento gastrico può anche causare questo causa l’acido nello stomaco causando …